Per il futuro del bambini, una famiglia di dimensioni mondiali

SOS Villaggi dei Bambini è un’organizzazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) di respiro mondiale, privata, aconfessionale, apolitica e non governativa che agisce dal 1949 in Italia e in 132 paesi nel mondo per tutelare i bambini in difficoltà, orfani e abbandonati. In Italia lavora prevalentemente con l’affido familiare, mentre negli altri paesi del mondo, soprattutto in quelli in via di sviluppo, promuove l’assistenza dei bambini per assicurare il pieno rispetto dei loro diritti sanciti dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dei Fanciulli. Il modello pedagogico SOS è quello sviluppato dal fondatore dei Villaggi SOS, Hermann Gmeiner, e si basa sul principio che ogni bambino ha bisogno di una rete familiare solida per crescere in modo sereno e diventare un adulto consapevole e indipendente. Questo è il compito principale dei Villaggi SOS,   dare ai bambini la famiglia di cui sono privi e seguire il loro percorso di crescita fino all’indipendenza con l’aiuto delle mamme SOS, educatrici residenziali.

SOS nel mondo collabora con molti partner istituzionali e autorità locali e con la rete di ONG per garantire il pieno raggiungimento degli obiettivi. L’assistenza data dalla ONLUS è a lungo termine, per questo è diventata un modello d’accoglienza per molti paesi. L’esperienza si basa soprattutto   sulla collaborazione con le autorità lcali, che permette di comprendere pienamente i bisogni e le necessità del luogo, così come con il mondo accademico  e le ONG per l’analisi delle reali necessità del’infanzia.

Una volta compilato il modulo sul sito, SOS Villaggi dei Bambini ti invierà tutto il materiale informativo relativo al bambino, una sua foto e una sua descrizione o al Villaggio SOS secondo le caratteristiche della tua richiesta.